Tag archive

alfonso giordano

Scafati. Rianimazione, posti ridotti: il sindacato diffida il Direttore sanitario

in News

“Apprendiamo che il Capo del Dipartimento “Ospedaliero”, nonchè Direttore sanitario dell’ospedale nocerino, Alfonso Giordano, ha indicato al direttore del Presidio di Scafati di ridurre da 4 a 2 i posti letto della rianimazione, trasferendo contestualmente il “personale in eccesso” presso la UOC di Medicina – Lungodegenza, e valutando anche l’ipotesi di riapertura della UOSD di Lungodegenza”, e lo motiva scrivendo “…perchè… scaturiscono risultati di molto inferiori alle peggiori previsioni”. Parole e decisioni capaci di far sussultare il Nursind che, attraverso il suo rappresentante Biagio Tomasco, diffida Giordano dal perseguire quanto deciso e, contestualmente, chiede ai Commissari un urgente Tavolo…

Continua a leggere

Asl Salerno. Alfonso Giordano è il nuovo Direttore del “Dipartimento Ospedaliero”

in News

“Affidamento provvisorio dell’incarico di Direttore del  dipartimento Ospedaliero dell’Asl Salerno”. Così il Commissario straordinario, Mario Iervolino, nel conferire l’incarico ad Alfonso Giordano, attuale direttore sanitario dell’Umberto I, l’ospedale più grande dell’Azienda. Professionista di lungo corso e di grande esperienza, aveva deciso di andare in pensione. Poi, il passo indietro, la revoca e la nomina prestigiosa, così come aveva preannunciato salernosanita (http://www.salernosanita.it/coordinatore-sanitario-degli-ospedali-dellasl-sa-lincarico-ipotizzato-ds-nocerino-giordano/). Giordano, che pare abbia sbaragliato la concorrenza, ricopre ora un ruolo di grossa responsabilita’, coordinando le attivita’ sanitarie sul territorio.      

Continua a leggere

Scafati/Nocera. Nursind: “Vuol riorganizzare l’ospedale di Scafati lo stesso che era presente quando fu chiuso”

in News

“Spiace dover apprendere dalla Stampa una eventuale riorganizzazione dei posti letto nel presidio ospedaliero di Scafati senza aver coinvolto le Organizzazioni sindacali. E,  soprattutto,  senza un fine ben preciso”. L’incipit della nota firmata dal delegato sindacale Nursind, Luigi Acanfora, non lascia margine di errore al tono deciso, fermo, usato per analizzare la situazione esplosiva che si sta vivendo negli ospedali dell’Agro nocerino sarnese, in special modo a Nocera Inferiore e a Scafati. Plessi sotto la direzione sanitaria unica di Alfonso Giordano  menzionato dal sindacato quando si parla del Mauro Scarlato. “Da notizie sommarie che ci giungono,  il direttore sanitario, lo…

Continua a leggere

Nocera scoppia, barelle ovunque. Si punta su Scafati: ipotesi Psaut da rivedere e aumento posti letto

in News

Nocera chiama, Scafati risponde. O, almeno, è quello che si ipotizza fare. L’ospedale Umberto I, il più grande dell’Asl Salerno, sta scoppiando. I posti letto sono pochi, pochi per una mole di lavoro divenuta a dir poco gravosa. Le barelle sono ovunque. Così, si cerca una soluzione. Stamani il direttore sanitario Alfonso Giordano ha effettuato un sopralluogo nell’ospedale ‘Mauro Scarlato’ per cercare di fare il punto della situazione. Valorizzare e ottimizzare il lavoro svolto nel cosiddetto Polo di lungodegenza ipotizzando, con ogni probabilita’, un aumento dei posti letto; così da regalare a Nocera un po’ si respiro. Da rivedere…

Continua a leggere

Torre: “Basta battibecchi in pronto soccorso a Nocera, intervenga l’Ordine dei Medici”

in News

Un esposto indirizzato al presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno, Giovanni D’Angelo, affinchè intervenga, con i fatti, per porre fine ai continui battibecchi che si registrano nel pronto soccorso tra il primario e i colleghi, e il primario e l’utenza. A sollecitare tale tipo di intervento è Gerardo Torre, medico dipendente della Asl Salerno, che in due distinte situazioni  si è ritrovato “fuori dall’area emergenziale” senza avere il tempo di fare l’anamnesi del paziente trasportato. Una versione dei fatti, quella del medico, raccontata al Direttore sanitario dell’ospedale nocerino Umberto I, Alfonso Giordano; al presidente dell’Ordine dei Medici, informato gia’…

Continua a leggere

‘Coordinatore sanitario degli ospedali dell’Asl Sa’: ecco l’incarico ipotizzato per il Ds nocerino Giordano

in News

Una sorta di supervisore sanitario di tutti gli ospedali dell’Asl Salerno. Una figura non prevista dall’attuale atto aziendale ma al vaglio della direzione strategica quale ruolo da far ricoprire al direttore sanitario dell’ospedale nocerino Umberto I, Alfonso Giordano. La triade commissariale sta studiando la possibilita’ giuridica di tale incarico richiesto dallo stesso Ds di viale San Francesco e non bocciato dai vertici. Insomma, una ipotesi che attende la concretizzazione o meno in base alle attuali normative vigenti in materia. Dicevamo, una figura che non esiste più da anni nell’azienda salernitana ma saldamente presente, invece, nella ex Salerno 1 quando…

Continua a leggere

Nocera. Ospedale-cantiere: inaugurazione per la Dialisi e lavori in corso nel Ps

in News

Inaugurati i  nuovi locali dell’emodialisi dell’ospedale nocerino Umberto I. Destinatari di lavori e riammodernamento, gli ampi spazi ospiteranno diciotto posti letti. Una opera che segue il taglio del nastro della nuova rianimazione e medicina generale; quest’ultimo reparto è ancora chiuso ma, come spiegato dal Dg Alfonso Giordano, aprira’ il giorno 16 dicembre quando si potra’ contare su due nuove unita’ infermieristiche. Lavori in corso anche in Pronto soccorso che ampliera’ la superficie del Ps-Medicina d’urgenza. Obi organizzato diversamente, stanze per il personale, Pronto soccorso più grande. Work in progress importanti che daranno all’ospedale più grande dell’Asl Salerno la giusta…

Continua a leggere

Il rilancio della sanita’ parte dall’ospedale nocerino Umberto I, tra inaugurazioni e investimenti

in News

Il rilancio della sanita’ nell’agro nocerino sarnese parte, riparte, dall’ospedale Umberto I. Grazie alla inaugurazione, svoltasi stamani, di due importanti reparti, Rianimazione-anestesia (Direttore d’Unita è Mario Iannotti )e Medicina, si inizia a vedere la concretizzazione di un cronoprogramma avviato dall’ex Dg Antonio Giordano, così come ricordato e ringraziato dal direttore sanitario nosocomiale Alfonso Giordano  (https://www.facebook.com/salernosanita/?ref=bookmarks). Tra gli altri, vi era il presidente della Giunta regionale campana Vincenzo De Luca (https://www.facebook.com/salernosanita/videos/293577398139653/)  e il commissario straordinario Mario  Iervolino (https://www.facebook.com/salerno.sanita.9/videos/735254930147093/) , che hanno tagliato il nastro delle prime due Unita alle quali, presto, seguiranno altre. Vedi laboratorio d’analisi. Ma non finisce qui. Il…

Continua a leggere

De Luca inaugura i nuovi reparti di Rianimazione e Medicina dell’ospedale nocerino

in News

Ci siamo. Fissata la data per la inaugurazione dei reparti di Anestesia-Rianimazione e Medicina dell’ospedale nocerino Umberto I. . Sabato prossimo, alle ore 10, alla presenza del presidente della Giunta campana, Vincenzo de Luca, dei vertici aziendali, nosocomiali, e immancabili  istituzioni varie, si avra’ il taglio del nastro dei locali nuovi di zecca, moderni e al passo con i tempi. L’Umberto I, l’ospedale più grande dell’Asl Salerno, sta vivendo una sorta di rivoluzione strutturale, ma non solo, da circa un anno. Certo, tante le cose da fare, ma reparti nuovi rappresentano sempre una nuova vita. I lavori, appaltati, portano…

Continua a leggere

Nocera Inferiore. Il sub commissario amministrativo Perito visita l’ospedale

in News

Visita a sorpresa, stamani, del sub commissario amministrativo dell’Asl Salerno, Germano Perito, all’Umberto I di Nocera Inferiore. Il giovane professionista, accompagnato dal capo del Personale, Franco Avitabile, ha incontrato il direttore sanitario dell’ospedale più grande dell’Azienda, Alfonso Giordano (da poco guida a scavalco anche del presidio sarnese, ndr), e lo staff amministrativo; tra questi, anche Francesco Buoninconti, referente del Personale. Perito ha voluto stringere la mano e conoscere di persona i vertici, ma non solo, del presidio per avviare un percorso di scelte condivise. Il sub amministrativo ha lavorato per questa Azienda quando, però, non era ancora unita; facciamo infatti…

Continua a leggere

Vai Sopra